Blog

Vacanze sostenibili: 5 Parchi Naturali da visitare in Italia

Vacanze sostenibili? 5 Parchi Naturali da visitare in Italia!

Dove andare in vacanza? Noi quest’anno, vogliamo viaggiare in modo più etico, consapevole e sostenibile, tra i Parchi Naturali della nostra penisola.

Al centro è il viaggio e non più solo la destinazione: le tappe si raggiungono lentamente, godendoti passo dopo passo scenari naturalistici, sapori e profumi delle terre che attraversi. Svolgere attività turistiche rispettose dell’ambiente non solo permette di proteggere la natura, ma anche di educare e favorire il benessere della popolazione del posto.

Partiamo dunque alla scoperta di alcune aree protette del nostro Bel Paese per vivere la prossima vacanza all’insegna del rispetto dell’ambiente e delle comunità locali.

Il Sentiero dei Parchi Naturali: una vacanza a tutta sostenibilità

Da Belluno attraverso l’intero arco alpino fino alla Valle d’Aosta e alla Liguria, poi giù lungo l’Appennino: un viaggio unico alla scoperta delle meraviglie naturalistiche del Bel Paese. Partiamo?

Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Istituito nel 1988 e dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO nel 2009, il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi si trova in Veneto. I suoi oltre 31.000 ettari comprendono i gruppi montuosi delle Alpi Feltrine, Monti del Sole, Schiara, Talvéna, Prampèr e Piz di Mezzodì. Il Parco è uno scrigno della biodiversità, un luogo unico dove foreste di conifere e di latifoglie si alternano a immensi pascoli in cui vivono lupi, camosci, linci, mufloni e aquile reali e tante altre specie di animali.

Parco Nazionale del Gran Paradiso

Tra il Piemonte e la Valle d’Aosta, il Parco Nazionale del Gran Paradiso è il più antico d’Italia, istituito nel 1922 con decreto del re Vittorio Emanuele III. Il paesaggio è caratterizzato da fitti boschi, praterie alpine che in estate si riempiono di fiori e alte vette con ghiacciai innevati per gran parte dell’anno. L’animale simbolo di questo parco è lo stambecco, ma nei suoi 71.000 ettari vivono anche camosci, volpi, marmotte e numerose specie di volatili.

Parco Nazionale delle Cinque Terre

È ora di andare al mare verso il Parco Nazionale delle Cinque Terre. Nei suoi soli 4.000 ettari vivono ben 4.000 abitanti suddivisi tra i borghi di Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare. Il territorio, inserito nella lista dei patrimoni dell’umanità nel 1999, è un perfetto esempio di coesione di attività della natura e dell’uomo. Tra le colline scoscese a picco sul mare ricolme di macchia mediterranea spuntano muretti a secco creati dall’uomo oltre mille anni fa per ricavare strisce di terra coltivabili.

Parco Nazionale delle Foreste Casetinesi, Monte Falterona e Campigna

Situato lungo l’Appennino tosco-romagnolo, a cavallo tra le province di Firenze, Arezzo e Forlì-Cesena, il Parco Nazionale Foreste Casetinesi, Monte Falterona e Campigna è una delle aree forestali più pregiate d’Europa. Nel cuore del parco, si trova la Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino – la prima ad essere istituita in Italia, nel 1959 – patrimonio mondiale dell’umanità dal 2017. Il territorio del Parco è ricco di testimonianze architettoniche – come il Santuario della Verna e l’Eremo di Camaldoli – e nei suoi confini vive la più importante popolazione di lupo dell’Appennino settentrionale, oltre a cinghiali, caprioli, daini, cervi e mufloni.

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

I Monti Sibillini sono un luogo intriso di magiche leggende, come quella della Sibilla, maga dalla quale si recavano, in cerca di oracoli, negromanti e cavalieri da tutta Europa. Il Parco, istituito nel 1993, è il regno di lupi, aquile reali e falchi pellegrini, segni evidenti di una diversità e ricchezza biologica che, insieme al fascino dei centri storici medioevali disseminati ai suoi piedi, hanno contribuito a rendere i Sibillini un unicum nel panorama italiano. Immediatamente sotto la cima della montagna, il Lago di Pilato è uno dei pochi laghi glaciali ancora oggi presenti sull’Appennino.

Ti è piaciuto il nostro viaggio virtuale per i Parchi Naturali d’Italia? Facci sapere le meraviglie che visiterai nei commenti della nostra Pagina Facebook Detersivi Green Emotion e… buone vacanze sostenibili!

Ultimi post